Inteventi in aula

2019-06-20T18:14:02+00:00

Interrogazione in commissione – Strada Statale 156 Monti Lepini

La strada statale 156 dei Monti Lepini rientra tra le arterie precedentemente gestite dalla Regione Lazio tramite e successivamente tornate nella competenza statale di ANAS con l’accordo del 21 gennaio scorso. Alla luce di questo passaggio di consegne, ho ritenuto opportuno interrogare il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti in commissione [...]

2019-01-17T18:35:40+00:00

DEPURATORE ANAGNI: TEMPI LUNGHI PER LA MESSA IN ESERCIZIO

L'agglomerato di Anagni aspetta da decenni l'entrata in funzione del proprio depuratore, ma da quanto appreso oggi dovranno purtroppo attendere ancora molto. Attraverso una mia interrogazione immediata sul tema in commissione ambiente alla Camera dei Deputati, abbiamo infatti appreso che la Regione Lazio e il consorzio ASI devono ancora attuare [...]

2018-12-06T08:19:51+00:00

Question Time Emergenza Fiume Sacco

Ogni volta un'emozione indescrivibile! Grazie al mio collega Riccardo Ricciardi per aver illustrato l'interrogazione a mia prima firma. Grazie al Ministro Sergio Costa anche perché la sua risposta non solo è arrivata puntuale in quest’aula, ma è arrivata immediatamente su un territorio che PER LA PRIMA VOLTA SI È SENTITO preso per [...]

Load More Posts

Atti parlamentari

2019-01-17T18:45:23+00:00

SU LEX PARLAMENTO LA MIA PDL SULLE SOSTANZE ODORIGENE 🎈

Non si scherza sul #DirittoAlRespiro, un diritto fondamentale a cui nessuno deve rinunciare. Con grande emozione: vi presento la mia prima Proposta di legge che troverete su lex parlamento sulla piattaforma Rousseau, condivisa con tutta la commissione Ambiente. Vi parlo infatti di diritto al respiro. Può sembrare strano, lo so, ma la proposta di legge non fa altro che garantire questo diritto fondamentale, introducendo nel Testo unico ambientale un argomento finora trascurato e colmando la lacuna legis attuale. Introduciamo infatti il concetto di #sostanzeodorigene. Nella normativa vigente non ci sono specifici riferimenti alla necessità di contenere i cattivi odori, quasi sempre sintomo di una forma di inquinamento. E se mancano limiti e riferimenti normativi, non è possibile nemmeno sanzionare [...]

2019-01-17T18:35:40+00:00

DEPURATORE ANAGNI: TEMPI LUNGHI PER LA MESSA IN ESERCIZIO

L'agglomerato di Anagni aspetta da decenni l'entrata in funzione del proprio depuratore, ma da quanto appreso oggi dovranno purtroppo attendere ancora molto. Attraverso una mia interrogazione immediata sul tema in commissione ambiente alla Camera dei Deputati, abbiamo infatti appreso che la Regione Lazio e il consorzio ASI devono ancora attuare gli interventi sulla rete fognaria e che Anagni non uscirà dalle procedure di infrazione aperte dall'Unione Europea per mancata depurazione delle acque reflue non prima del 2021. Sugli impianti di Ponte Piano e San Bartolomeo sono stati stanziati 6 milioni di euro dal ministero dell'ambiente e 2.5 milioni di euro provenienti dalla tariffa del servizio idrico, è quindi sconcertante vedere che malgrado ben due procedure di infrazione UE aperte [...]

2018-11-16T11:16:30+00:00

Bonifica siti inquinati, maggiori controlli sull’efficacia dei piani regionali

In sede di approvazione odierna della legge di delegazione europea, che recepisce nuove direttive comunitarie e delega il governo alla loro implementazione nelle leggi esistenti, sono stati approvati alcuni ordini del giorno che indicano al governo le priorità di cui tenere conto. L'ordine del giorno a mia firma approvato oggi impegna il governo, nelle attività di verifica sulla corretta attuazione dei piani regionali di gestione dei rifiuti, a procedere anche alla verifica di quanto previsto nei piani regionali di bonifica dei siti inquinati. Questo consentirà di monitorare le procedure di bonifica delle discariche abusive e il ripristino ambientale delle ex aree industriali. Il cambiamento del Paese passa anche per un cambio di mentalità, affinché quanto previsto da piani e [...]

2018-12-18T08:59:16+00:00

Cabina di regia per sostenibilità ciclo di rifiuti nel territorio della città metropolitana di Roma Capitale

Al Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, al Ministro della salute. — Per sapere – premesso che: con decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare dell'8 agosto 2018, n. 267, è stata istituita la cabina di regia per la sostenibilità del ciclo dei rifiuti nel territorio della città metropolitana di Roma Capitale; detta cabina di regia, ai sensi del medesimo decreto si avvale di un gruppo di lavoro tecnico del quale fanno parte regione Lazio, città metropolitana di Roma Capitale, Roma Capitale e prefettura di Roma, con il coordinamento della competente direzione del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare; la cabina di regia nasce con l'obiettivo di [...]

2018-11-16T10:31:14+00:00

Interpellanza SIN Valle del Sacco 26 ottobre 2018

IL GOVERNO DEL CAMBIAMENTO OGGI DÀ LE PRIME RISPOSTE AI CITTADINI DELLA #VALLEDELSACCO:ALTRI 26,3 MILIONI DI EURO DI INTERVENTI DI TUTELA, GIÀ STANZIATI, E CABINA DI REGIA SUBITO. Fatemi iniziare con un grazie al Sottosegretario Salvatore Micillo da parte di tutti quei cittadini che vivono in aree SIN e che finalmente vedranno passi in avanti nella bonifica. Oggi tanti cittadini si sentono ascoltati grazie al governo del Cambiamento che davvero mette il cittadino al centro. Fiduciosa sul lavoro che ci aspetta e siamo felici di sapere che tutti stiamo lavorando nella stessa direzione, per il bene del paese e della cittadinanza. L’italia è il nostro patrimonio e possiamo difenderlo insieme con onestà e trasparenza cittadini e istituzioni. ****** Si è svolta [...]

2018-12-18T08:53:53+00:00

Discarica situata in Frosinone località Mola dei Muli – Le Lame

Al Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare. — Per sapere – premesso che: la discarica situata in Frosinone località Mola dei Muli – Le Lame, avente capacità stimata pari a circa 650 mila metri cubi, è stata gestita fino al 1997 dal comune di Frosinone per il conferimento dei rifiuti solidi urbani raccolti nella città. Dal 2001 al 2002 in virtù dell'emergenza rifiuti, la discarica venne riaperta per il conferimento dei sovvalli prodotti dall'impianto di trattamento rifiuti della Reclas s.p.a. (ora denominata SAF – Società Ambiente Frosinone s.p.a.); dal 2002, a causa di questo sovraccarico, la discarica è stato inserita nel piano regionale bonifiche con altissima priorità di intervento, per poi essere inclusa nel sito di [...]

2018-11-16T10:25:57+00:00

SISTEMA DI DEPURAZIONE DELLE ACQUE LAGO DI BOLSENA: CASO EU PILOT 6800/14/ENVI AVVIATO DALLA COMMISSIONE EUROPEA

Il Lago di Bolsena è il più grande lago vulcanico d'Europa oltre che SIC (sito di interesse comunitario) classificato come area sensibile e vulnerabile a causa del lento ricambio delle sue acque. In collaborazione con i miei colleghi Gabriele Lorenzoni e Marta Grande e con la Portavoce comunale di Rosita Cicoria ho depositato un'interrogazione scritta al Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare e al Presidente del Consiglio in merito allo stato del sistema di depurazione delle acque del Lago. L' agglomerato che nasce attorno al Lago è interamente servito da rete fognaria che convoglia i reflui al depuratore gestito dalla società CO.BA.L.B. s.p.a. ubicato nel comune di Marta. L'impianto ha una capacità organica di progetto [...]