A seguito delle segnalazioni di ieri sera in merito ai cattivi odori nei pressi dei depuratori Asi e Cosilam e alla schiuma di Rio Pioppeto ho provveduto ad inviare una nota all’Arpa Lazio e al Sindaco di Cassino Dott. Salera e al Sindaco di Villa Santa Lucia Sig. Iannarelli per fornire massima collaborazione e per richiedere un rapido intervento per accertare la situazione e prendere i dovuti provvedimenti del caso.

Un controllo più approfondito va sicuramente fatto anche alle industrie che scaricano nei due depuratori: io stessa ho visionato personalmente entrambi e le difficoltà maggiori scaturiscono dalla presenza di scarichi anomali, che mettono fuori gioco le loro funzionalità mostrando in ultimo come conseguenza una depurazione insufficiente di acque a danno dei nostri fiumi.

Monitoriamo e ognuno di noi sia una sentinella del proprio territorio!