E’ triste dover registrare oggi l’ennesimo teatrino di Matteo Salvini il quale ha pensato bene di recarsi sotto il Miur per protestare contro la Ministra Lucia Azzolina . Solo attacchi fini a se stessi che vanno contro ogni monito finalizzato alla tutela della salute e alle indicazioni che forniscono le autorità sanitarie. Del resto è lo stesso che nella fase iniziale dell’epidemia diceva apriamo tutto.
Mentre Salvini diffonde fake news, c’è chi lavora per riaprire le scuole in sicurezza nell’interesse di docenti, operatori scolastici, genitori ed alunni. Tra l’altro, va ricordato che il nostro Paese ha già riportato, con gli esami di maturità in presenza, mezzo milione di studenti in classe a differenza di altri Paesi europei che hanno preferito semplicemente annullare la prova finale. Di cosa stiamo parlando?