“L’iniziativa di Cassa Depositi e Prestiti di avviare la più grande rinegoziazione volontaria dei mutui degli enti locali mai realizzata in Italia – stiamo parlando di 135.000 posizioni di 7.200 enti locali che potranno accedere potenzialmente all’iniziativa e che liberare fino a 1,4 miliardi di euro in tutta Italia – va nella giusta direzione per far ripartire il Paese in una fase così difficile”. Lo dichiara in una nota Ilaria Fontana deputata del MoVimento 5 Stelle e vicepresidente del gruppo parlamentare del M5S.

“Gli enti locali potranno aderire tra il 6 e il 27 maggio e potranno avere informazioni attraverso seminari e altre attività informative previste da Cassa depositi e Prestiti in collaborazione con ANCI, IFEL e UPI” aggiunge la portavoce.
“Auspico una massiccia adesione perché ora è importante liberare risorse nei bilanci di Comuni e altri enti da impegnare immediatamente in opere utili per far ripartire l’economia e dare risposte ai cittadini”, conclude la nota.
Qui il link