A Teleambiente ho raccontato la proposta di legge sulle sostanze odorigene che va a colmare il vuoto normativo ad oggi esistente.
Il diritto al respiro è un diritto inalienabile e che ogni cittadino dovrebbe avere. Purtroppo non è cosi. In Parlamento stiamo facendo in modo di normare la lacuna legis attuale perché respirare un’aria pulita migliora la qualità della vita.