Ilaria Fontana

Portavoce alla Camera dei deputati

Ambiente2018-11-16T11:10:07+00:00
2109, 2022

📣L’accordo di programma sulla Valle del Sacco è stato fatto grazie al #M5S con l’allora Ministro all’ambiente Sergio Costa

In questi anni quante volte ho letto tantissima disinformazione con tante prese di posizioni sui generis. Lo ripeto, così spero possa giovare! 📣L'accordo di programma sulla Valle del Sacco è stato fatto grazie al #M5S con l'allora Ministro all'ambiente Sergio Costa. Come deputata prima e Sottosegretaria poi mi sono sempre occupata della Valle del Sacco e continuerò a farlo fino a quando le ferite della nostra terra saranno curate. 📍Ho lavorato per far arrivare quasi 56 milioni su questa terra (perchè prima del 2019 non c'era alcun accordo ed è bene ricordarlo). ❓️Ora a che punto siamo? Nonostante la Regione Lazio in qualita di soggetto attuatore è coadiuvato dalla nomina di un Commissario ad hoc, quello che propone è del tutto inaccettabile [...]

1309, 2022

📣CI AVEVANO PRESO PER IRRESPONSABILI MA NON ABBIAMO MOLLATO NEANCHE UN CENTIMETRO. SEMPRE DALLA PARTE DI CITTADINI E IMPRESE.

È finita la politica degli annunci. Il M5s, anziché dribblare i problemi reali che affliggono cittadini e imprese e che sono spessì affrontati “a parole” nelle piazze e nei talk show, sceglie l’esatto contrario e crea le condizioni per raggiungere le soluzioni nel luogo naturale in cui esse vanno trovate ossia nel Parlamento. La misura finalizzata a sbloccare la cessione dei crediti connessi al Superbonus viene incontro a migliaia di cittadini e imprese che hanno optato per una misura, straordinario volano di sostenibilità ambientale, crescita e occupazione. Riuscire nell’obiettivo di non lasciare a metà strada coloro che avevano legittimamente confidato in questa misura, nel contestuale e imprescindibile rispetto delle regole non era semplice: il MoVimento 5 Stelle grazie allo straordinaria battaglia di [...]

1209, 2022

📍NUCLEARE E INCENERITORI? NO, GRAZIE.

Sento purtroppo ripetere con disarmante ciclicità da diverse forze politiche candidate a governare il Paese che l’incenerimento dei rifiuti e il nucleare saranno la “panacea” della situazione drammatica che stanno vivendo le nostre aziende e famiglie. Purtroppo impianti destinati ad essere realizzati in diversi anni (ed entrare in esercizio ancora più tardi) non servono a nulla se non a fare campagna elettorale su temi che richiamano tutti noi al massimo della serietà e del rispetto di chi ci ascolta. Qualcuno scopre oggi le difficoltà delle autorità competenti al rilascio delle autorizzazioni talora causate anche da patologica scarsità di personale oltre che da norme dispersive o da burocrazia che spesso è più facile invocare. 📍Servono ora risorse per famiglie e imprese ma anche [...]

109, 2022

TRANSIZIONE ECOLOGICA ED EFFICIENZA ENERGETICA SIANO IL VOLANO CONTRO LA CRISI ENERGETICA

Il caro-bollette non può diventare la breccia per rendere fonti energetiche fossili nuovamente centrali nei piani nazionali a lungo termine. Dietro chi propone impianti di produzione inesistenti o vecchi, mascherandoli come nuovi, c’è la spinta di chi non vuole cedere la propria fetta di mercato alle nuove aziende green che creano lavoro specializzato. Pensare di risolvere il problema della crisi energetica passando ad altre fonti quali carbone e nucleare, significa non aver capito il problema, visto che i fornitori sarebbero pressoché sempre gli stessi e ci si affiderebbe a tecnologie vecchie, distruggendo la ricerca che si fa nel nostro Paese per rendere commerciabili le nuove fonti di produzione e conversione di energia rinnovabile. Il nostro è un Paese unico in ogni aspetto [...]

2208, 2022

IL SUOLO È UNA RISORSA FONDAMENTALE E PREZIOSA

La salute del suolo è fondamentale per la vita sulla Terra. Proteggerla è una priorità. La Commissione Europea ha avviato una consultazione pubblica on-line sullo sviluppo di una possibile legge Ue sulla salute del suolo, normativa prevista dalla “Nuova Strategia dell’UE per la protezione del suolo - Suolo sano per una vita sana”. La strategia dell'UE sul suolo è stata adottata il 17 novembre 2021 e fissa come obiettivo di avere tutti i suoli in condizioni sane entro il 2050, oltre a rendere la protezione, l'uso sostenibile e il ripristino dei suoli una norma attraverso la presentazione di una proposta legislativa che possa fornire un quadro giuridico completo per la protezione del suolo, garantendo lo stesso livello di protezione esistente per l'acqua, [...]

1908, 2022

I parchi insieme alle nostre aree marine protette sono veri e propri scrigni della biodiversità

I parchi insieme alle nostre aree marine protette sono veri e propri scrigni della biodiversità, laboratori di sostenibilità e vanno tutelati e protetti. Così come Pantelleria, piccola isola con un Parco Nazionale che in queste ore ha subito un vasto incendio. Tristissimo vedere quelle immagini. L'incendio, ora domato, ha preso una parte importante dell'isola, con abitazioni messe in pericolo ed interi ecosistemi perduti per sempre. É stata attivata la task Force Incendi Boschivi del NIAB per supportare le componenti operative e investigative dell'Arma. Un ringraziamento al Sindaco Vincenzo Campo, a tutta l'Amministrazione, alla Protezione civile regionale, ai Vigili del fuoco, a tutti i volontari, al Presidente del Parco Nazionale per il lavoro e il servizio. Piena fiducia nella magistratura che in queste [...]

Torna in cima