Ilaria Fontana

Portavoce alla Camera dei deputati

Blog2020-12-15T09:55:12+00:00
2601, 2023

Depositata interrogazione Borgo Montello (latina)

Ho presentato un'interrogazione sulla discarica di #BorgoMontello che ad oggi continua a rimanere chiusa in attesa di bonifica e capping chiedendo al Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica in virtù dei compiti di vigilanza in materia di gestione dei rifiuti dal D.Lgs. 152/2006, sulle attività di bonifica della discarica in oggetto alla luce dei ritardi nell’ attuazione di misure di tutela della salute pubblica e dell’ambiente. La discarica di Borgo Montello a Latina, gestita dalla società Ecoambiente Srl, venne autorizzata dal Commissario per l’emergenza rifiuti nel 2007. Detto stato di pericolosità socio ambientale derivante dal mancato smaltimento è cessato nel giugno 2008. A seguito della cessazione del periodo emergenziale, la discarica ha continuato comunque ad essere in esercizio a fronte di sopraelevazioni [...]

2501, 2023

SULLA STRATEGIA NAZIONALE DELLA BIODIVERSITÀ QUESTO GOVERNO È IN RITARDO  

Oggi in Commissione Ambiente il Governo ha risposto ad una mia interrogazione nella quale chiedevo lo stato dell'arte sulla strategia nazionale biodiversità 2030 che non mi ha visto assolutamente soddisfatta per i tempi che mi hanno prospettato, senza certezza. Me ne sono occupata in prima persona in qualità di Sottosegretaria con la Direzione competente. Mancava solo un ultimo passaggio e tale passaggio NON è stato ancora fatto! Assurdo!   Essendo un documento di visione, e vero che non è direttamente dotata di un cronoprogramma all’infuori degli obiettivi fissati. Ho suggerito al governo di varare un cronoprogramma con obiettivi a breve, medio e lungo termine che risponda punto per punto agli obiettivi specifici del documento. Sappiamo che la Strategia Europea per la Biodiversità [...]

2301, 2023

DEPOSITATA INTERROGAZIONE PER RISPETTO STANDARD QUALITATIVI ACQUE LAGO DI VICO E RIO VICANO

Il lago di Vico, tra i comuni di Ronciglione(VT) e Caprarola(VT), fa parte di un’area protetta. nella quale sono presenti siti ricompresi nella rete Natura 2000 come i Siti di Interesse Comunitario (SIC) di cui alla direttiva Habitat come quello del Monte Fogliano e Monte Venere (codice IT6010023) e del lago stesso (codice IT6010024) nonché la Zone di Protezione Speciale (ZPS) ai sensi della Direttiva Uccelli del “Lago di Vico - Monte Fogliano e Monte Venere. Le criticità legate allo stato della qualità delle acque del lago sono note già da diversi anni, in quanto nel 2012 il Piano della Caratterizzazione per il Bacino del Lago di Vico di ARPA Lazio riportava già superamenti di mercurio nelle acque superficiali, una condizione confermata [...]

2201, 2023

Dalla parte dei manifestanti iraniani

DALLA PARTE DEI MANIFESTANTI IRANIANI Sono molti i cittadini iraniani nel braccio della morte in attesa di esecuzione, semplicemente per aver manifestato contro la dura #repressione messa in atto dalla Repubblica Islamica dell’Iran. Spesso senza neanche un regolare processo o la possibilità di avere un avvocato. Per questo ho deciso di aderire alla campagna pensata dalle stesse attiviste iraniane di “adottare” politicamente un manifestante condannato a morte e dare voce alla sua storia, portando l’attenzione della comunità internazionale sui casi prossimi alla pena. 👉 Ho scelto di farmi portavoce di #MiladAzmoun! Nell’ambito dell’iniziativa, ho inoltre scritto una lettera di protesta all’attuale Ambasciatore iraniano in Italia, iranemb.rom@mfa.gov.ir e sto diffondendo l’invito ad aderire alla campagna anche attraverso i canali social. Fate, per [...]

2201, 2023

Depositata interrogazione sul fenomeno acque rosse

🔴 DEPOSITATA INTERROGAZIONE PER CHIEDERE AL GOVERNO DI CONTINUARE IL LAVORO INIZIATO PER MONITORARE IL FENOMENO DELLE ACQUE ROSSE🔴   Come sapere in qualità di Sottosegretaria ho attivato una serie di tavoli di concertazione insieme al RAM (Reparto Ambientalmente marino), ISpra e le istituzioni coivolte come i Comuni, che hanno portato ad una serie di sopralluoghi per studiare il fenomeno delle “acque rosse” che interessa la vasta area compresa tra i comuni di Cassino (FR) e Sant’Elia Fiumerapido (FR), nelle vicinanze del Fiume Rapido. Ho sempre evidenziato che è una criticità ambientale che impegna dal 2016 le autorità competenti e i Comuni interessati ad analizzare e porre rimedio ad anomale colorazioni di colore rossastro delle acque del fiume, con annesso ritrovamento di [...]

Torna in cima